Lo styling capelli ricci non è un’operazione facile e lo sanno bene le ragazze dai capelli ricci e mossi che odiano il momento dell’asciugatura e dell’acconciatura della loro adorata chioma ondulata per vari motivi.

Styling capelli ricci

Innanzitutto c’è sempre il rischio di incorrere nel nemico numero uno delle ricce, ovvero l’antiestetico effetto crespo, per cui i capelli sono privi di forma (o meglio a forma di cespuglio), e si è costrette a ricorrere a phon e arricciacapelli per dare loro una piega decente. Questi strumenti però rischiano di danneggiare e bruciare i capelli.
Come sappiamo, la buona riuscita in termini di definizione, forma e volume dei capelli dipende non solo da come si lavano i capelli, ma anche da come li si asciuga e con quali prodotti si effettua lo styling.
Per avere ricci perfetti, oltre al metodo di asciugatura classica che consiste nell’asciugare i capelli a testa in giù con il diffusore alla massima potenza e velocità minima, arricciando di tanto in tanto le ciocche, esistono tantissime altre tecniche di asciugatura che ora vedremo nel dettaglio.

Styling capelli ricci: il plopping

Il termine plop, in inglese, significa “raccogliere i capelli in un panno”: il plopping, infatti, consiste nel raccogliere i capelli bagnati in un panno in microfibra o in una vecchia t-shirt e poi completare l’asciugatura. È un metodo adatto per chi ha i capelli ricci o almeno un po’ mossi e lunghi almeno fino al collo.
Per prima cosa bisogna lavare i capelli come d’abitudine utilizzando uno shampoo adatto alla vostra tipologia di capelli, seguito da un balsamo e una maschera anti-crespo. Quest’ultima applicatela solo con le dita o con un pettine a denti larghi.

Dopo il risciacquo, tamponate i capelli con un asciugamano in modo da togliere tutta l’acqua in eccesso, facendo attenzione a non strofinarli per non elettrizzarli.

Per eliminare i nodi, utilizzate sempre un pettine a denti larghi e applicate un prodotto per lo styling senza risciacquo sulle lunghezze per aiutare il potere anticrespo del plopping a essere più potente e duraturo.
Posizionate la t-shirt o il panno su un piano orizzontale come il letto o una sedia, chinatevi a testa in giù e appoggiate i capelli sulla t-shirt, facendo in modo che si arrotolino e si pieghino su loro stessi, restando sulla parte alta centrale della vostra testa.

Tirate il di sotto della maglietta dietro la nuca e poi la parte superiore facendo un nodo con le due maniche dietro la nuca.

Styling capelli ricci plopping
Se invece state usando un panno rettangolare, coprite sempre la parte dietro e davanti e arrotolate su se stesse le due estremità laterali. Intrecciate poi i due torchon davanti o fin su ai lati della testa.

Tenete su il turbante per circa 3 ore in modo da far asciugare completamente i capelli, dopodiché rimuovetelo solo se le ciocche sono completamente asciutte: il risultato saranno capelli vaporosi, morbidi e perfettamente ricci, senza tracce di crespo all’orizzonte!

Styling capelli ricci: il clipping

Il clipping è una tecnica semplice e veloce da realizzare che aiuta a rialzare i capelli alla radice, rendendoli più ariosi e donando loro un bel volume. Inoltre consente un’asciugatura ultra rapida in quanto la tensione del capello accorcia i tempi di asciugatura quindi è particolarmente adatto a chi ha i capelli spessi e lunghi.
Questo metodo consiste nel posizionare dei beccucci nei capelli prima di procedere all’asciugatura. Non si tratta dei classici becchi di cicogna stretti che molte di voi avranno già a casa, ma di pinze piatte e più larghe per capelli, simili a mollettoni, ma se non li avete vanno bene anche le prime.

Styling capelli ricci clipping
Prima di iniziare spazzolate i capelli e pettinateli con una riga centrale. Separate idealmente il capo in 6/8 settori, poi prendete una prima ciocca, sollevatene delicatamente le radici e fate scorrere la clip aperta fissandola alla base, avendo cura di restare il più vicino possibile al cuoio capelluto.

Procedete simmetricamente dalla fronte verso il retro e ripetete l’operazione dall’altro lato. Terminato ciò applicate anche in questo caso un prodotto per lo styling e passate all’asciugatura vera e propria, a testa in giù, modellando dolcemente le lunghezze con il diffusore.

Styling capelli ricci: il fitagem o il willagem

Il fitagem è una tecnica di asciugatura brasiliana adatta a chi ha i capelli molto ricci, mossi, afro e crespi, che dà ottimi risultati in termini di definizione del riccio.
Consiste nell’applicare, dopo aver lavato e tamponato i capelli, un mix di crema senza risciacquo e di un olio vegetale a piacere, lavorando una singola ciocca alla volta in questo modo: applicate il mix crema/olio su tutta la ciocca, poi mettete le dita fra i capelli e separateli in ciocche più piccole, partendo dalla radice e scendendo verso le punte e tirando leggermente, come se si volesse pettinarli.

A questo punto eseguite un movimento arricciatorio: con la mano raccogliete e piegate le ciocche dal basso verso l’alto, ripetendo più volte.

Styling capelli ricci fitagem
Eseguite questo procedimento su tutte le ciocche, e quando avrete finito asciugate i capelli ricci con il diffusore oppure al naturale: il risultato sarà un riccio super definito!
La willagem, invece, è una fitagem più veloce e si procede con ciocche più grandi da separare con un pettine a denti larghi invece che con le dita.

Styling capelli ricci: i prodotti migliori

Questi metodi di asciugatura dei capelli ricci possono essere ottimizzati grazie all’utilizzo di alcuni specifici prodotti per lo styling dei capelli ricci che, oltre a nutrire e proteggere i capelli, rendono i ricci definiti, morbidi e voluminosi.

Uno di questi prodotti è il Fluido modellante per capelli ricci con miele di Maternatura, un delicatissimo gel fluido formulato con ingredienti naturali e biologici come la glicerina, estratti di aloe, camomilla, altea, ortica e miele.

Usato sui capelli tamponati dopo lo shampoo, li idrata, combatte l’effetto crespo e dona volume e definizione ai ricci stanchi o afflosciati. Può essere usato anche sui capelli asciutti al mattino o durante la giornata per ravvivare e rinfrescare i riccioli.

Fluido modellante al miele per capelli ricci di Maternatura
Per lo styling dei capelli ricci è perfetto anche il Gel per capelli ai semi di lino di Francy Bio-Culture, un gel leggerissimo a base di estratto di semi di lino, miele, aloe vera e cheratina.

Perfetto per idratare e ristrutturare i capelli, crea su di essi un film protettivo, inoltre ha un incredibile effetto anticrespo e lucidante. Può essere usato sia sui capelli asciutti che su quelli bagnati, aiuta a modellare e definire i ricci.

Gel per capelli ai semi di lino Francy Bio-Culture
Utilizzando questi prodotti per lo styling capelli ricci insieme alle tecniche di asciugatura giuste i vostri ricci saranno belli da vedere e da toccare!

Prodotti styling capelli ricci