Blake Lively, un nome, una garanzia direbbero in molti. Oggi compie 28 anni e vogliamo omaggiarla ripercorrendo i suoi migliori momenti di stile dagli esordi agli anni d’oro di Gossip Girl.

Gli inizi

Blake agli inizi era ben lontana dalla donna di classe e radiosa di oggi, era una ragazzina un po’ impacciata non ancora abituata ai grandi red carpet e diciamocelo, i ritocchini chirurgici in questo caso hanno aiutato parecchio una ragazza che era già naturalmente bella, esaltandola ancora di più.

Eccola nel 2005 al suo primo tappeto rosso, stava per compiere 18 anni e presentava il suo primo ruolo da protagonista. Ha indossato questo vestito giallo basic con i capelli lasciati naturali e un mix di accessori. Il look era molto semplice ma adatto ad una ragazza della sua età. Il trucco è molto naturale e si mescola perfettamente al look.

blake lively 2005

Nel 2006 la vediamo già decisamente più matura, indossa un tubino nero che esalta il fisico ed ha raffinato il look raccogliendo i capelli in questa acconciatura. Il trucco è ancora estremamente semplice con solo una leggera base, un po’ di lucidalabbra e le ciglia finte.

blake lively 2006

Blake torna a vestire di giallo nel 2007 con questo abito asimmetrico, l’acconciatura è una coda di cavallo. Il trucco si intensifica un po’ aggiungendo un po’ di nero sugli occhi. Il motivo per cui la Lively non osava molto con il trucco agli inizi è che la sua palpebra è piuttosto cadente e qualsiasi trucco non eseguito alla perfezione poteva andare a danneggiarla invece che valorizzarla.

blake 2005

La svolta con Gossip Girl

Il ruolo di Serena Van Der Woodsen frutta a Blake un successo incredibile, tutti amano Serena, tutti amano Blake. Il personaggio della Lively in Gossip Girl è una ragazza ricca e viziata che vive nell’Upper East Side di Manhattan, è quasi impossibile contare tutti gli outfit di Serena Van Der Woodsen, erano qualche decina in quasi ogni episodio!

serena van der woodsen

Grazie all’interpretazione di questo personaggio anche lo stile di Blake inizia a cambiare e farsi più elegante e raffinato, eccola alla presentazione di Gossip Girl nel 2007 con un completo in satin. I suoi capelli biondi risaltano moltissimo sul nero, la camicia bianca sbottonata e i tacchi stiletto le davano ancora un tocco in più. Più Blake si trucca però, più si nota la palpebra cadente.

blake 2007 gossip girl

Nel 2008 la fama di Blake e Gossip Girl era alle stelle e il mondo della moda aveva gli occhi puntati su di lei, eccola per la prima volta indossare un abito di Chanel al Tribeca Film Festival.
A questo evento potete notare il trucco, finalmente il trucco non fa cadere la palpebra di Blake ancora di più e grazie alle sfumature giuste li risalta. È uno smokey color marsala realizzato con ombretti shimmer e un tocco di oro, bastava veramente poco per valorizzare il suo sguardo! Il trucco rimane comunque molto semplice con un accenno di colore sulle labbra e una base mai esagerata con fondotinta e l’immancabile tocco di blush tipico della Lively. Da notare che anche le acconciature diventano sempre più sofisticate.

blake chanel

Sempre nel 2008 si presenta alla premiere di “The Dark Knight” indossando una tutina corta che fa vedere le sue lunghe gambe. La tutina è navy blue e i gioielli sono dorati abbinati alle scarpe. Un’altra cosa da notare di Blake sono i suoi capelli, da quando ha iniziato a recitare in Gossig Girl ha preso ispirazione dal look di Serena sfoggiando quasi sempre le beach waves, ovvero capelli mai piatti e noiosi ma sempre mossi e che sembrano quasi in movimento, le classiche “onde californiane”. Anche in questo caso per il trucco usa colori caldi e shimmer che risaltano l’azzurro degli occhi ma camuffano anche la palpebra.

blake the dark knight

Le belle beach waves bionde però non sono adatte a qualsiasi evento, ai Golden Globes del 2009 infatti Blake le abbina ad un vestito blu di Nina Ricci. Nemmeno il vestito sembra andare benissimo, sembra quasi non sia della sua taglia. Questo look è stato parecchio discusso, la cosa da salvare è il trucco, molto leggero e che la fa essere stupenda senza sforzi.

blake golden globes

Al Met Gala del 2009 Blake si riprende ed è più bella ed elegante che mai. Nella rima interna dell’occhio aggiunge del glitter rendendo ancora più luminoso il suo sguardo, il trucco sulla palpebra è nude così come anche le labbra con poco gloss. I capelli sono raccolti in una coda e il vestito è molto particolare ed elegante.

blake met gala

Da Gossip Girl alla donna di classe e mamma

Nel 2014 Blake Lively è una donna che si è ormai lasciata alle spalle il ruolo di Serena Van Der Woodsen e ammette di non avere molto in comune con il suo personaggio. La Lively si è anche sposata in gran segreto con l’attore Ryan Reynolds e sul tappeto rosso sembra ancora più radiosa. Eccola a Cannes, gli abiti sono di gran classe, così come la acconciature.

blake cannes

Il trucco cambia leggermente, usa la stessa tinta marsala con po’ di shimmer ma applica dell’oro anche sotto la rima inferiore dell’occhio e possiamo vedere anche l’uso della matita nera sia nella rima interna inferiore che nella rima interna superiore.
Le labbra rimangono sempre nude e la base molto leggera con il solito accenno di blush.

Nel 2014 al Met Gala Blake è una dea in Gucci che incanta tutti. È diventata testimonial Gucci appunto e la cosa che si può notare è quanto sia radiosa e felice accanto al marito. Questa volta Blake oltre al solito trucco occhi prova un rossetto leggermente colorato sui toni del fuxia.

blake met2015

Nel 2014 Blake Lively annuncia la gravidanza e i suoi look sul red carpet si fanno molto più coperti ma di classe. Ricordiamo che Blake ha un blog di lifestyle chiamato Preserve in cui parla del suo stile di vita semplice e sano, ecco il perché della ricrescita scura sui capelli durante la gravidanza!

 blake lively incinta

Nei suoi ultimi scatti postati sui social Blake appare felice e spensierata, il suo look non è più biondo ma opta per un bronde molto bello e naturale.

blake lively bronde

I must per un look alla Blake Lively

Se volete ricreare il look di Blake Lively dovete tenere a mente poche cose, ovvero :

Mai esagerare con il trucco. Blake non ha mai un trucco pesante o esagerato, non utilizza nemmeno colori scuri ma opta per colori shimmer e luminosi che fanno risaltare lo sguardo in modo equilibrato e quasi naturale.

Base molto leggera. Come avete visto dalle foto la base trucco di Blake è quasi impercettibile a differenza dei trend molto pesanti di questi tempi, zero contouring, solo fondotinta o addirittura BB cream.

L’abbronzatura. Ciò che risalta il sorriso di Blake e i suoi capelli biondi è quella tipica abbronzatura californiana classica della Lively.

Gli ombretti shimmer e sfumati verso l’esterno. La soluzione al problema della palpebra di Blake è quella di sfumare ombretti chiari e perlati o brillantinati verso l’esterno dell’occhio senza usare colori pesanti o troppo scuri, che andrebbero ad affossare l’occhio ancora di più.

Labbra nude. È molto raro vedere Blake con un rossetto colorato, via di gloss rosato o trasparente o rossetti brillanti nude e rosati!

Le beach waves. Come già detto un altro segno distintivo di Blake sono appunto questi capelli con volumi in movimento e mai piatti.

Blake Lively look

I capelli e le acconciature di Blake Lively

Le sue acconciature da red carpet sono sempre imitatissime, vediamo insieme quelle più amate.

Blake Lively: le acconciature più belle (8 foto)

Icona di stile... e di acconciature. I biondi capelli della star di Gossip Girl vengono sfoggiati sul red carpet con hairstyle semplici ma molto apprezzati (e copiati!). Le trecce sono uno dei motivi ricorrenti nelle acconciature di ...