Associata da molti alla ragazza che nel Diavolo veste Prada deve affrontate la terribile ed esigente Miranda Priestley (alias Meryl Streep), Anne Hathaway arriva a compiere i suoi trentatre anni il 12 novembre di quest’anno, con alle spalle esperienze e successi che ormai l’annoverano tra una delle stelle più ricercate di Hollywood. Dalla stravagante Strega Bianca in Alice in Wonderland, al ruolo di Fantine ne Les Misérables (che gli è valso un Oscar), fino a interpretare un’astronauta-scienziata nel capolavoro fantascientifico Interstellar di Nolan, la Hathaway non è più solo un’impacciata ragazza al suo primo giorno di lavoro, ma un’attrice professionista tra le più apprezzate e amate.

Anne Hathaway

 

Decisa a seguire le orme della madre attrice Kate McCauley, Anne inizia la propria carriera nel 1999 sul piccolo schermo, per poi arrivare al cinema nel 2001 con la commedia targata Disney Pretty Princess, che la vedrà come protagonista anche nel seguito Principe Azzurro cercasi. Dopo una parte ne I segreti di Brokeback Mountain nel 2005, arriva alla fama nel 2006 a fianco di Meryl Streep e da quel momento è una collezione continua di ruoli accanto a attori e registi importanti come Johnny Deep e Tim Burton (Alice in Wonderland), Christopher Nolan e Christian Bale (Il cavaliere oscuro – il ritorno), Robert DeNiro (Lo stagista inaspettato) e Hugh Jackman e Russel Crowe ne Les Misérables, pellicola nella quale ha potuto dimostrare le proprie doti canore e dove ha dovuto rinunciare alla propria folta chioma, per un taglio decisamente corto. È proprio grazie a quest’ultima interpretazione che la Hathaway riesce a sbancare ogni possibile concorso: nel 2013 vince agli Oscar, ai Golden Globe, ai BAFTA, e ai Screen Actor Guild Awards come miglior attrice non protagonista, affermandosi come una delle attrici più amate e apprezzate in circolazione. Inoltre si conferma anche una delle più affascinanti, con un look fuori dal set impeccabile, mai esagerato e meravigliosamente affascinante.

Nelle varie occasioni mondane è difficile trovarla con trucchi appariscenti o con colori stravaganti, difatti tende spesso a indossare toni neutri o nude, delineando solo la rima ciliare e l’angolo esterno dell’occhio, per una maggiore tridimensionalità. Questa sua sobrietà non l’ha abbandonata nemmeno dopo le riprese de Les Misérables, quando ha dovuto sfoggiare un taglio molto corto, che senza un make up più elaborato ha rischiato di farla apparire spesso un po’ troppo maschile. Unico tocco di colore, e suo imprescindibile punto di forza, sono le labbra, spesso premiate da bei rossetti rossi che puntano l’attenzione su un sorriso che non si può non notare.

Anne Hathaway

Per rendere omaggio alla bravura e bellezza di questa attrice, abbiamo deciso di farle i nostri speciali auguri di buon compleanno con un video tutorial per un make up ispirato al suo stile. Vi riproponiamo quindi un trucco occhi molto elegante, con toni neutri sul nero e sul grigio, perfetto per una serata in cui volete fare colpo senza esagerare. Saranno poi due le varianti per quanto riguarda le labbra: variando il colore del rossetto, difatti, vi presentiamo una versione nude, che darebbe un’aria naturale e leggera all’intero vostro make up; oppure un’opzione più strong, caratterizzata da labbra rosso scuro, per un look da vera diva.