Prendersi cura della propria pelle è un dovere per tutte noi perché essa rappresenta il riflesso del nostro benessere fisico. La cosmesi ci agevola sicuramente in questo, dandoci l’opportunità di avvalerci di prodotti sempre all’avanguardia dal punto di vista delle formulazioni e di comprovata efficacia. Tuttavia però, per mantenere luminosa e sana la nostra pelle, esistono numerosi dispositivi elettronici che consentono non solo di renderla pulita e priva di imperfezioni ma possiedono anche un effetto anti età che agevola la prevenzione dell’invecchiamento cutaneo: uno tra questi è l’ormai famoso Foreo LUNA™, dispositivo atto alla pulizia della pelle e ad un massaggio anti invecchiamento caratterizzato da particolari vibrazioni. Io lo utilizzo da oltre un anno con soddisfazione, motivo per cui tengo particolarmente a farlo conoscere anche a voi.

foreo luna

Foreo LUNA™: di che si tratta?

Foreo LUNA™ è un nuovo sistema di cura della pelle decisamente rivoluzionario in grado di rendere la pelle naturalmente bella e radiosa, liscia e giovane.
Utilizzato con costanza, come parte integrante della nostra beauty routine quotidiana, grazie ad una modalità di pulizia molto più profonda rispetto a quella che otteniamo semplicemente lavandoci con le mani ci consente di migliorare visibilmente l’aspetto della pelle e di facilitare anche l’assorbimento dei prodotti di skincare che utilizziamo abitualmente.
Foreo LUNA™ funziona attraverso delicate pulsazioni a bassa frequenza che stimolano gli strati più profondi della pelle nella produzione di collagene aiutando cosi a ridurre progressivamente i segni visibili dell’invecchiamento precoce. Un utilizzo costante e regolare non solo rende la carnagione più fresca e luminosa, ma pone le basi per una pelle dall’aspetto sano e giovane più a lungo.

Foreo LUNA™: caratteristiche tecniche

Foreo LUNA™ è un dispositivo dalle dimensioni ridotte e quindi comodissimo da impugnare e facile da maneggiare: possiamo dire che la sua forma ricorda un po’ quella di un ovetto, rivestito in morbido silicone in modo da garantire un contatto con la pelle piacevole e delicato: esso è dotato di piccoli punti di contatto arrotondati anch’essi in silicone non abrasivo, molto delicati e soffici, perfetti per un utilizzo quotidiano.

Lo stesso silicone non poroso rende questo dispositivo il più igienico per la pulizia del viso e garantisce un’igiene fino a 35 volte maggiore delle altre spazzole per la pulizia grazie alla struttura molecolare dello stesso, particolarmente resistente alla formazione di batteri.

È caratterizzato da un lato studiato per la detersione con piccole e morbide setole in silicone che massaggiano la pelle e facilitano la distribuzione del detergente per la pulizia del viso che andiamo ad utilizzare.

foreo pulizia

Lato studiato per la detersione

Sul retro invece, troviamo un lato composto da piccole scanalature che vanno a determinare la sua azione anti-aging. Questa particolare struttura è stata studiata per incanalare pulsazioni a frequenza più bassa nelle zone particolarmente soggette alla formazione di rughe, levigandole e rassodandole.

foreo luna antiage

Lato strutturato per svolgere un’azione antiaging

Ma la vera peculiarità di Foreo LUNA™ è rappresentata dalle 8000 pulsazioni T-Sonic™ (soniche transdermiche) emesse al minuto, che in combinazione con le setole in silicone garantiscono una pulizia più profonda, ma sempre molto delicata sulla pelle, anche su quella particolarmente sensibile. In più favoriscono la microcircolazione del 450% con conseguente miglioramento del colorito naturale dell’incarnato e del tono dei muscoli mimici e facciali.

Come si utilizza: operazioni preliminari

Prima di descrivere l’utilizzo vero e proprio di Foreo LUNA™, occorre parlare della dotazione presente nella confezione e del funzionamento basico, ovvero l’accensione e la regolazione dell’apparecchio.

foreo LUNA dotazione

All’interno della confezione troviamo, oltre ovviamente alle istruzioni d’uso, anche un caricabatterie con presa a muro e un sacchettino in tela per riporre il nostro dispositivo.

Per quanto riguarda la modalità di ricarica, essa risulta molto semplice: basterà inserire il piccolo spinotto nell’apposito foro impermeabile posto sul retro dell’apparecchio e lasciarlo caricare fino allo spegnimento del led rosso. Tale operazione risulta piuttosto intuitiva, quindi non credo serva soffermarsi particolarmente su questo punto. Una carica completa garantisce fino a 450 utilizzi, rendendolo cosi perfetto da portare in viaggio senza temere di doverlo nuovamente ricaricare.

Ovviamente essendo impermeabile può essere utilizzato sotto la doccia in totale tranquillità e sicurezza.

foreo luna tasti

Per quanto riguarda invece il funzionamento, occorre attivare l’apparecchio premendo la scanalatura centrale. Attraverso dei semplici tocchi possiamo regolare l’opzione “detersione” o “anti-aging” regolabile in termini di intensità semplicemente premendo i segni + o – a seconda delle nostre esigenze, cosa che vedremo dettagliatamente nel paragrafo successivo.

Selezione programmi Foreo LUNA

  • Per prima cosa occorre premere il tasto centrale una sola volta per accendere il dispositivo. Una volta attivato, sarà in modalità di pulizia.
  • Premendo nuovamente il pulsante centrale possiamo mettere il dispositivo in standby: in questo modo le pulsazioni cesseranno momentaneamente e il tutto sarà indicato da un piccolo flash, per consentirci di risciacquare il viso.
  • Se andiamo a premere il tasto centrale per la terza volta, attiviamo la modalità Anti-Aging.
  • Premendo una quarta volta il medesimo  tasto centrale, il dispositivo si spegne.

L’intensità della modalità pulizia e Anti-Aging sono  entrambe regolabili per garantire il massimo comfort attraverso i tasti + e –  implementati da una funzione di memoria per la modalità di pulizia che ricorderà le nostre preferenze quando andremo a riutilizzare il dispositivo.

Foreo LUNA™ ha inoltre la capacità di segnalare, sia nel trattamento di pulizia che in quello antiage, quando è il momento di passare da una zona del viso all’altra attraverso una pausa delle pulsazioni e un lampeggio del led. In questo modo avremo la certezza di svolgere il nostro trattamento in modo corretto.
Il dispositivo può essere inoltre bloccato tenendo premuti contemporaneamente + e -, se vogliamo una sorta di “sicura” che eviti l’accensione accidentale, nel momento stesso che lo andiamo a riporre ad esempio in valigia o nel beauty.

Foreo LUNA™ sul viso: come utilizzarlo

Modalità pulizia

  1. La pelle deve essere innanzitutto struccata.
  2. Prima di procedere all’utilizzo del dispositivo, massaggiamo accuratamente sulla pelle il nostro detergente.
  3. A questo punto Foreo LUNA™ entra in azione dopo aver selezionato la modalità pulizia: partiamo dal mento per poi passare premendo delicatamente alla zona della guancia e dello zigomo. Ovviamente ripeteremo da entrambi i lati del volto basandoci sulle pause del dispositivo che ci indicano di cambiare zona.
  4. Successivamente si passa alla zona frontale: partendo dal centro, effettueremo movimenti rivolti all’esterno, anche in questo caso da entrambi i lati del viso.
  5. In ultimo ci si dedica al naso con movimenti che stimolino non solo la superficie nasale ma anche quella laterale maggiormente soggetta alla formazione di impurità e punti neri.

La durata del trattamento di pulizia è di 3 minuti dopodiché l’apparecchio andrà autonomamente in standby.

Modalità antiaging

Questa modalità riduce la comparsa di linee sottili e rughe, e lascia la pelle visibilmente più soda ed elastica.
Per effettuare il trattamento occorre, dalla modalità di standby, premere il tasto centrale.
È opportuno soffermarsi in ogni zona del viso per almeno 12 secondi: dopo questo intervallo di tempo, il dispositivo farà una piccola pausa per avvisarci.

A questo punto chiudiamo gli occhi, rilassiamoci ed andiamo a sollecitare con l’apposito lato del dispositivo le seguenti aree particolarmente soggette a rughe, zampe di gallina e linee di espressione:

1. Regione frontale posta tra le sopracciglia
2. Tempia destra
3. Piega naso-labiale destra
4. Piega naso-labiale sinistra
5. Tempia sinistra

In pratica seguiamo questo piccolo schema immaginando di seguire le linee del nostro viso in senso orario.
Dopo 1 minuto, sentirete le pulsazioni andare in pausa con una successione rapida di tre vibrazioni. Per evirare un utilizzo eccessivo di questa modalità, Foreo LUNA™ dopo tre minuti provvederà a spegnersi da solo.

Considerazioni personali e conclusioni

Come anticipato ad inizio articolo, utilizzo Foreo LUNA™ abitualmente e da oltre un anno con enorme soddisfazione. Possiedo anche l’analogo Clarisonic ma dico la verità, il piccolo Luna lo ha sostituito in toto in quanto lo trovo molto più delicato e perfetto per le mie esigenze. Deterge a fondo senza risultare aggressivo, consente anche un’opzione anti età che il dispositivo similare non possiede, è comodo, maneggevole e compatto, specie se dobbiamo trasportarlo. Lo trovo ingegnoso in quanto grazie alla successione di led e vibrazioni, ci indica in modo intelligente come effettuare il trattamento, e se vogliamo rappresenta un investimento limitato nel tempo dato che non c’è bisogno di acquistare testine o spazzole di ricambio periodicamente, cosa da non sottovalutare.

Gli effetti sulla mia pelle sono stati notevoli e tutt’ora il mantenimento è soddisfacente. La mia pelle è sempre perfettamente pulita, i pori dapprima dilatati, col tempo si sono notevolmente ridotti e il mio incarnato risulta più disteso e costantemente luminoso. Ho ovviato al problema di una pelle spenta e tendenzialmente mista, divenuta col tempo, la costanza e l’utilizzo in combo con Foreo LUNA™ di prodotti specifici e mirati, una pelle normale e del tutto priva di problematiche. Nel complesso non posso che consigliarvelo, in quanto perfetto per chi ha una pelle sensibile e delicata e non sopporta il contatto con le classiche spazzoline dei dispositivi similari.

Un validissimo alleato per la bellezza e la cura della nostra pelle.

Il prezzo è di 169,00 euro, ed è disponibile in tre varianti: per pelli miste e grasse, sensibili e molto sensibili.