La tanto attesa stagione estiva è finalmente arrivata e con essa la voglia di tutte le donne di essere in vacanza per  lasciare a casa lo stress di un anno di lavoro e avere un po’ di relax sotto l’ombrellone.

Ma d’estate le donne non vogliono solo avere una tintarella da paura, ma vogliono apparire sempre perfette anche per quanto riguarda i capelli. Se anche voi volete avere una testa all’ultima moda, vi basterà semplicemente seguire gli ultimi trend riguardanti tagli, colori e acconciature per l’estate 2015 proposti dagli hair stylist più rilevanti del settore.

Ma scopriamo insieme quali sono le tendenze capelli estate 2015. 

Capelli Estate 2015: I tagli

Non c’è alcun dubbio, i tagli più cool della stagione estiva sono quelli corti e medi. Tornano di moda le tendenze anni ’80 che lasciano ampio spazio al caschetto. Tra le tante tipologie di tagli corti, particolarmente consigliati sono il bob, il pixie cut e lo shag. Ma vediamoli ora nel dettaglio.

Il pixie cut non è altro che un caschetto cortissimo. Nel passato è stato un taglio molto apprezzato da molte star, come non ricordare la mitica Audrey Hepburn, ma che ritorna oggi di gran moda diventando un vero e proprio must per il mondo dell’hair styling. Sono molte infatti le star contemporanee che lo sfoggiano tra le quali Beyonce e Miley Cyrus.

Questo taglio è sicuramente all’ultima moda, ma prima di decidere di volerlo realizzare dovrete tenere presente i vostri lineamenti così che possano essere valorizzati al meglio. Il taglio dovrà essere dunque modellato a seconda della forma del vostro viso. In particolare se avete un viso squadrato, il taglio dovrà essere maggiormente voluminoso sulla parte alta del capo. Se il vostro viso è invece ovale il pixie cut dovrà essere cortissimo, mentre su un viso lungo dovrà aderire il più possibile  al volto.

pixie-cut

Il bob, caschetto in voga negli anni ’60, torna di moda oggi nella sua versione classica con la frangia o il ciuffo con riga centrale o laterale, ma anche nella versione leggermente allungata (il così detto long bob). Di gran tendenza è lo styling messy caratterizzato da onde spettinate ideale da sfoggiare durante l’estate. Questo look darà a tutte le donne che lo sfoggiano un tocco sbarazzino ma nello stesso tempo sensuale.

Il bob inoltre è ideale anche se avete capelli ricci.

Anche in questo caso bisogna tenere però in considerazione la forma del viso.  Per tutte coloro che hanno un viso squadrato potranno optare per un bob con frangia ad archetto, lunga sui lati, che donerà maggiore dolcezza al volto.

Chi ha un viso tondo invece è particolarmente consigliato il long bob, mentre coloro che hanno un viso lungo potranno sfoggiare una frangia lunga o un ciuffo.

bob-capelli

Infine ultima tendenza di taglio medio è lo shag ovvero un taglio dalle lunghezze scalate. I capelli saranno più lunghi dietro e più corti sui lati e sulla parte alta del capo.

Ma se proprio non volete darci un taglio ed essere comunque alla moda niente paura, potrete mantenere la lunghezza scegliendo magari di realizzare una frangia che rimane sempre di gran tendenza. Per essere al passo con la stagione realizzate un’asciugatura beach waves con onde morbide lasciate asciugare al sole in modo del tutto naturale creando così un “effetto mare” proprio come dopo una lunga giornata in spiaggia.

Colore capelli estate 2015

Le tendenze dell’estate 2015 per quanto riguarda il colore dei capelli sono molto variegate.  Tornano di gran moda le tonalità calde e corpose come il biondo miele o dorato, il castano e il rosso intenso.  Rimane di gran moda il bronde ovvero una perfetta combinazione tra blonde e brown. Biondo e castano vengono così miscelati in modo equilibrato creando una colorazione del tutto naturale.

Vero protagonista della bella stagione è sicuramente il ronze, un mix tra red e bronze. Il risultato finale sarà quello di un rosso intenso e luminoso con tutte le sfumature dell’oro e del bronzo.

Ma se proprio volete stravolgere il vostro look quest’estate potrete farlo con colorazioni decisamente originali che sostituiscono le tonalità per così dire “soft”. Di gran moda infatti il biondo pinky, il grigio, il verde acido e il viola.

Non abbiate paura dunque di osare, con queste colorazioni non solo sarete alla moda, ma non passerete di certo inosservate!

Anche le tecniche di colorazione cambiano, e se da un lato tornano le tinture omogenee tono su tono senza alcun tipo di sfumatura, dall’altro sempre più spazio è dato a nuove tecniche del tutto innovative.

Lo shatush e il balayage, di gran moda nelle precedenti stagioni, vengono ampiamente sostituiti da nuove tipologie di colorazione.

Le tecniche più in dell’estate sono principalmente tre:

  1. Il babylights: trattamento che consente di sfumare i capelli ottenendo così una chioma luminosa proprio come quella dei bambini dopo una giornata di sole e mare. È una tecnica che schiarisce il capello in modo graduale in quanto la schiaritura deve avvenire al massimo un paio di tonalità sotto del proprio colore naturale. La vera rivoluzione di questo trattamento è che può essere realizzato anche su capelli corti e soprattutto si può ottenere, oltre che sul  classico biondo, anche sul rosso e sul castano.
  2. L’écaille: termine francese che significa tartaruga, è una tecnica di decolorazione che mira a creare una sfumatura “tartarugata” dove riflessi chiari e scuri vengono mixati creando un effetto naturale. Dona ai capelli luminosità tingendoli con toni ambrati e caramello tipici del guscio della tartaruga.
  3. Il pixel hair: lanciata da Revlon, è una tecnica di colorazione che prende spunto, come si può intuire dal suo nome, dai pixel delle immagini digitali. Grazie al colore, i pixel vengono ricreati sulla chioma tramite la realizzazione di forme geometriche. Questa tecnica rappresenta una vera e propria rivoluzione nel campo della colorazione soprattutto per la sua originalità. Unico requisito per poter ottenere il risultato desiderato è quello di avere capelli non scalati e perfettamente lisci .

Acconciature estate 2015

Per quanto riguarda le acconciature, i trend della stagione sono le code di cavallo, code laterali ma anche trecce in qualsiasi forma e chignon.

treccia

 

coda-capelli-laterale

Se decidete invece di lasciare i capelli sciolti, asciugateli in modo da ottenere un risultato spettinato: sarete così super trendy.

Insomma, quest’estate ce n’è davvero per tutti i gusti!