Rollerwheel Liquid Liner MAC

L’eye-liner è uno dei prodotti di make-up che mette più in difficoltà le donne, specie quelle che hanno poca dimestichezza con il trucco. Rispetto ad altri prodotti di bellezza richiede infatti una certa manualità e pazienza e le amanti del cat-eye sanno che per riuscire ad ottenere l’aletta perfetta ci vuole tanta, tanta pratica o l’utilizzo di strumenti che facilitano questo passaggio. Fa parte di questi l’ultimo prodotto lanciato da MAC Cosmetics e ormai noto in rete con il nomignolo di “pizza cutter eye-liner“.

Nei mesi precedenti alla sua uscita si è parlato moltissimo di questo eye-liner a forma di taglierino per la pizza: tutte le beauty guru e le amanti del make-up aspettavano la sua uscita con ansia e non vedevano l’ora di acquistarlo e provarlo. Il lancio del prodotto è stato anticipato da alcune immagini postate in anteprima sul profilo Instagram dell’azienda che hanno contribuito a creare hype attorno a questo eye-liner dal design innovativo.

Il Rollerwheel Liquid Liner è stato da subito accolto con grande entusiasmo e non poteva essere diversamente visto che ad un design innovativo affiancava facilità e velocità di utilizzo.
Ora che l’eye-liner è finalmente disponibile anche negli store italiani possiamo testarlo e capire se tutto questo entusiasmo fosse giustificato oppure no. Andiamo con ordine.

L’eye-liner con applicatore a rotella

eyeliner Roller Wheel Mac

I classici eye-liner, che siano in penna o liquidi, hanno una punta in feltro o a forma di pennellino che ci consente di prelevare e applicare il prodotto. Gli eye-liner in penna non hanno bisogno di essere ricaricati e hanno un rilascio continuo e omogeneo del prodotto. Gli eye-liner in gel invece vanno stesi con l’apposito pennello angolato. L’innovazione di MAC sta nel fatto che l’applicatore del nuovo Rollewheel è una rotellina solida e fissa che non ha quindi una normale punta.

Secondo gli ideatori questa innovativa forma a disco raccoglie la dose ideale di prodotto e rilascia poi la giusta quantità di eye-liner per creare una linea dritta e piena in pochi secondi. Il dischetto è molto piccolo e sottile e permette di creare qualsiasi tipo di linea: da quella impercettibile a quella più importante e visibile.

La rotellina dal vivo è molto più piccola di quanto sembri e il tubetto contiene 3 ml di prodotto. Proprio perché la rotellina è così sottile, è possibile creare dei look minimal o grafici in poche passate.

I colori

Rollerwheel Liquid Liner MAC

Il rollerwheel di MAC è disponibile in quattro colorazioni diverse: Roller Royale, Rollerwheel Brown, On a Roll Black e Rollin’ Black Shine.

Due di queste colorazioni sono tinte di nero, la prima è On a Roll Black, un classico nero opaco che ricorda molto il nero degli eye-liner in gel. La seconda è Rollin’ Black Shine, un nero lucido che ricorda gli eye-liner liquidi neri quando ancora devono asciugarsi. Il colore del secondo tipo di nero è molto lucido e riflette la luce, per la sua particolarità può benissimo non piacere a tutti.

Roller Royale è un blu elettrico, pensato appositamente per i numerosi look grafici che si possono creare con questo tipo di eye-liner. Rollerwheel Brown è un marrone caldo.

Come applicare Rollerwheel Liquid Liner MAC

L’applicazione è probabilmente la parte più discussa per quanto riguarda questo eye-liner. C’è chi l’ha amato e si è trovata benissimo, ma moltissime beauty guru e make-up artist hanno trovato l’applicazione abbastanza complicata e pasticciata. Questo tipo di eye-liner traccia una linea sottile ma discontinua, è molto difficile soprattutto l’applicazione sulla palpebra. Per disegnare l’aletta esterna in caso si volesse creare un cat-eye invece la rotellina è perfetta e crea dalle linee più sottili a quelle più spesse ed elaborate. L’ideale sarebbe quindi utilizzare un eye-liner in penna per disegnare sulla palpebra mobile e utilizzare il Rollerwheel per creare l’aletta esterna.

Il problema principale di questo eye-liner è che può prelevare poco prodotto alla volta e quindi va ricaricato: se lasciate una linea a metà perché avete finito il prodotto a disposizione sulla rotellina lo stacco si vedrà molto e risulterà difficile riprendere a disegnare la linea da dove l’avevate interrotta. Come vedete in queste foto l’applicazione è complicata e irregolare soprattutto sulla palpebra mobile: gli stacchi fra le varie passate si vedono e il tratto non è per nulla omogeneo.

Rollerwheel liquid liner mac

Fonte: youtube.com/chrisspy – youtube.com/tati

Questo problema si crea anche perché il Rollerwheel si asciuga molto velocemente e non è semplice continuare una linea di eye-liner già asciutta. Mentre intingiamo la rotellina nel liquido, infatti, l’eye-liner già applicato sulla palpebra si sta già asciugando e potrebbe essere già completamente asciutto nel momento in cui andiamo a ripassare o continuare la linea.

La formulazione è buona, il colore è pieno ed estremamente opaco, il che è un bene soprattutto per chi odia i classici eye-liner liquidi che rimangono lucidi anche una volta asciutti. Chi l’ha provato afferma che il prodotto “pesa” e si sente sull’occhio ma ciò è dato proprio dall’intensa opacità. Le opinioni quindi sono molto contrastanti e anche se la maggior parte delle persone non si trova bene c’è anche chi apprezza il prodotto.

Il Rollerwheel di MAC è più adatto a chi utilizza l’eye-liner per creare una linea molto sottile all’attaccatura delle ciglia superiori. In quel caso basterà una sola passata, che dev’essere però molto veloce e precisa. Per chi vuole un look più elaborato forse questo eye-liner non è l’ideale soprattutto se non ne siete pratiche: questo tipo di applicatore può infatti richiedere molti tentativi prima di funzionare alla perfezione.

Probabilmente dopo molti tentativi e dopo molta pratica può diventare semplice anche la stesura dell’eye-liner tramite la rotellina, ma perché perdere tempo se i classici eye-liner con punta in feltro sono così semplici da applicare? MAC probabilmente voleva stupire e far parlare di sé, cosa che è successa e che ha portato l’eye-liner ad essere acquistato da moltissime persone anche solo per curiosità, ma il prodotto si è infine rivelato troppo complicato e laborioso da applicare. L’eye-liner inoltre va applicato dopo aver già steso e sfumato gli ombretti e può quindi rovinare un intero look. Dunque soprattutto se non siete pratiche nell’applicazione dell’eye-liner vi sconsigliamo questo tipo di prodotto.

Per chi vuole acquistarlo invece l’eye-liner è già in vendita in tutti gli store MAC e online al prezzo di 21.00€.